(giugno/agosto 2018) - FIAB Verona
Ruotalibera 158

mercoledì 27 giugno 2018, di LucianoLor


Ruotalibera 158, un numero "dal basso".
Niente di meglio che leggere il "Punto" del presidente per capire quale sia il filo conduttore di questo numero: la partecipazione dei cittadini in una mobilitazione civica "dal basso", per chiedere a gran voce i provvedimenti che attendiamo da molti anni e che fino a poco tempo fa sembravamo forse i soli a domandare.

Un numero ricco e interessante: - il resoconto della settimana del Festival in Bicicletta; - i reportage dalle varie edizioni della Bimbimbici, sempre partecipatissime; - la "corsa" alle ciclabili con le molte richieste dai quartieri di percorsi sicuri; - da Marco Mozzo, uno sguardo storico tra passato e presente delle recenti opere "adesanti"; - le sperimentazioni urbanistiche a Milano e non solo con l’Architetto Dondè; la situazione del Garda veronese e le prossime sfide.

Per le consuete rubriche: - meccanica (registriamo il cambio); - arte e poesia; - cibo da viaggio (limonata e lassi); - interviste e molti racconti anche da autori in erba. Non possono infine mancare i contributi dalle sezioni locali e da Rovigo, un po’ di notizie sparse e l’atteso Cantòn del Bepo.

Buona lettura, in compagnia di FIAB, ogni giorno dalla parte di chi pedala, e da sempre al fianco di chi #pedalaognigiorno!


Se ti è più gradito, scarica il pidieffone